CONTROLLO E DISINFESTAZIONE

Cani e gatti spesso ospitano parassiti, come pulci e zecche, pericolosi tanto per gli animali quanto per l’uomo. Se devi affrontare un’infestazione di questi insetti rivolgiti ad Ambiente & Disinfestazione, specializzata nella lotta e nelle disinfestazioni pulci e zecche a Catania. L’azienda opera, inoltre, in tutta la Sicilia.
La lotta a questi parassiti è strettamente collegata all’individuazione degli ambienti frequentati dagli animali domestici e randagi a cui le pulci sottraggono il sangue necessario per lo sviluppo e la deposizione delle uova.

DISINFESTAZIONI PULCI E ZECCHE CATANIA

  • Quando l’infestazione si manifesta con evidenza, le pulci hanno già deposto numerose uova. Il primo trattamento controlla in modo soddisfacente gli adulti delle pulci e gli stadi larvali, ma, dopo due settimane circa, potrebbe manifestarsi una “nuova” infestazione da pulci originata dalle uova presenti durante il primo trattamento.

  • Le uova solitamente non sono devitalizzate dai comuni insetticidi. Per questo è molto importante eseguire un secondo servizio a poco tempo di distanza dal primo, utilizzando prodotti che contengono anche un insetticida regolatore di crescita, l’unico in grado di bloccare lo sviluppo delle larve delle pulci per alcune settimane.
  • È importante eseguire interventi mirati al controllo delle pulci poco prima o in contemporanea alle derattizzazioni sul territorio. Questo serve ad evitare che l’eventuale popolazione di pulci legata ai ratti si possa trovare senza “casa” e si riversi alla ricerca di fonti sostitutive di sangue (tra cui vi può essere l’uomo).

COME ELIMINARE LE ZECCHE

La lotta alle zecche è particolarmente dura a causa della resistenza di questi artropodi nei confronti degli insetticidi che agiscono per contatto. E c’è di più. Le zecche visibili nell’area infestata possono essere una piccola percentuale di quelle presenti, ospitate dagli animali. Per questo, l’intervento di disinfestazione deve essere effettuato dopo un’attenta identificazione di tutti i luoghi frequentati dagli animali domestici. Nel caso di ampie superfici aperte come giardini e parchi pubblici, pertinenze di ospedali, scuole, case di riposo, si rende necessario trattare con attenzione l’area ricca di vegetazione incolta, cespugli, piccoli alberi.